FameLab

13 Marzo 2017

FameLab: quando la scienza incontra il palcoscenico

È possibile spiegare un argomento scientifico in soli 3 Min? Grazie al talent show della comunicazione scientifica, la scienza non è più incomprensibile!

Logo FameLab

Scienza e spettacolo: due mondi forse completamente opposti, eppure Cheltenham Festival è riuscito ad unirli attraverso il Famelab. Si tratta di una competizione internazionale in cui si sfidano giovani talenti scientifici a comunicare, in soli 3 Min, la propria materia di studio o un argomento scientifico di loro interesse. Con poche parole e la propria capacità comunicativa, i partecipanti devono riuscire a raccontare in maniera semplice, comprensibile e perché no anche divertente ad un pubblico inesperto, l’importanza della ricerca scientifica. I vincitori potranno partecipare al Famelab masterclass e accedere alla finale che si terrà durante il Cheltenham Science Festival.

Che cos’è?

Partecipante FameLab

Organizzato da Cheltenham festival e promosso in 28 paesi da British Council, Famelab è una stimolante competizione con lo scopo di rendere la scienza più accessibile a tutti, e permettere a giovani talenti di dimostrare le proprie abilità come divulgatori scientifici. Dal 2012 in Italia, l’evento è coordinato da Psiquadro grazie alla collaborazione con British Council Italia.

FameLab, creatori e sponsor

A chi è rivolto?

Gruppo di partecipanti FameLab

Saranno ammessi alla competizione:

Come si svolge?

Foto evento Famelab

La competizione si struttura in 3 fasi.

Selezione locale

Durante questa prima fase si procede a selezionare 20 concorrenti provenienti da 10 città italiane. I Partecipanti dovranno effettuare presentazioni coinvolgenti e comprensibili da un pubblico generale adulto. Avranno a disposizione soltanto 3 Min per convincere una giuria di esperti e potranno servirsi di uno o più oggetti di piccole dimensioni, che non richiedano tempi di allestimento. Non sono perciò ammesse proiezioni di video o immagini. I candidati dovranno preparare 2 presentazioni: una per la pre-selezione e una per la fase finale in caso di superamento della pre-selezione. Al termine, la giuria nominerà il primo e il secondo classificato che accederanno alla fase nazionale.

Fase nazionale

I primi due classificati potranno partecipare al Famelab masterclass, un workshop di due giorni di formazione in comunicazione della della scienza, durante il quale i partecipanti saranno seguiti darofessionisti in modo da prepararsi al meglio per la fase successiva. Al termine della gara nazionale, la giuria decreterà il vincitore di Famelab Italia.

Finale internazionale

L’unico vincitore italiano si sfiderá con 28 concorrenti -di altrettanti paesi - durante la finalissima di FameLab International a Cheltenham in Gran Bretagna in corrispondenza del Cheltenham Science Festival.

Perché Partecipare?

Foto promozione FameLab

I vinicitori si aggiudicheranno un premio in denaro, avranno accesso alla finale nazionale a Roma e parteciperanno alla FameLab Masterclass e al Cheltenham Science Festival. Inoltre grazie a questa esperienza, i partecipanti avranno la possibilitá di migliorare le proprie potenzialità comunicative ed espositive sotto la guida dei migliori esperti di comunicazione del mondo.

Vuoi saperne di più?

Il DVRI, in collaborazione con Radio Ca’ Foscari, ha intervistato Leonardo Alfonsi, direttore di Psiquadro e coordinatore di FameLab Italia, il talent show per i giovani comunicatori scientifici. L’intervista la potete trovare sulla nostra pagina e vi invitiamo numerosi a dimostrare il vostro talento alle prossime selezioni!!

Lorenzo Pizzuti – vincitore FameLab Italia 2016